Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Docenti / Losappio Giuseppe / Attività Didattica

Attività Didattica

Orario di ricevimento

Il prof. avv. Giuseppe Losappio concorda con i corsisti giorno e orario di ricevimento, previa prenotazione nelle forme indicate di seguito.

Sono altresì disponibili al ricevimento la Dott.ssa Filomena Pisconti (Dottoranda di Ricerca) e l'Avv. Valerio Diomaiuto (Cultore della materia)
Il ricevimento avverrà solo su prenotazione. Gli studenti che intendono essere ricevuti dovranno inviare una mail escluisvamente alla mail personale del prof. Losappio (g.losappio@yahoo.it). Il docente individuerà il tutor o provvederà personalmente al colloquio. In ogni caso, non saranno prese in considerazione le mail non firmate, prive del numero di matricola, che non indichino con precisione il corso di appartenenza e una seppur sintetica descrizione dell'oggetto del messaggio. Non riceveranno risposta nemmeno le mail relative ad informazioni agevolmente desumibili dal sito (es. programmi ecc.). Le comunicazioni non conformi alle regole appena indicate saranno cestinati e, nei casi più gravi (es. volgarità o reiterazione di invio di messaggi "scorretti"), l'indirizzo del mittente sarà spammato. Con le stesse modalità è possibile prenotare i colloqui con il docente anche tramite Skype.

Avvisi

  • Comunicazione relativa al voto di Diritto Penale I e II

    Il voto dell’esonero viene considerato ai fini della valutazione finale in occasione dell’esame di penale II, ma il docente non aderisce al criterio della media ponderata tra le due votazioni, ragion per cui il voto finale dell’esame (penale I e penale II) può anche tenere conto dell’esito particolarmente brillante o particolarmente deludente della seconda prova (per esempio se un candidato all’esonero di penale I ha conseguito la votazione di 26 ma all’esame di penale II ho offerto una prestazione valutabile in termini di sufficienza stentata, la votazione finale potrà essere influenzata in misura preponderante da quest’ultimo risultato e il voto finale potrà anche essere di mera sufficienza o di poco superiore).

Corsi attribuiti a.a. 2019/2020

  • Diritto Penale I (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"
  • Diritto Penale II (9 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"
  • Diritto Penale dell'Economia e dell'Ambiente  (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"
  • Diritto penale (6 crediti) - Corso di Laurea in Scienze giuridiche per l'immigrazione, i diritti umani e l'interculturalità - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Corsi attribuiti a.a. 2018/2019

  • Diritto Penale I  (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"
  • Diritto Penale II (9 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"
  • Diritto Penale dell'Economia e dell'Ambiente(6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Corsi attribuiti a.a. 2017/2018

Diritto Penale I  (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Diritto Penale II   (9 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Diritto Penale dell'Economia e dell'Ambiente  (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"


Corsi attribuiti a.a. 2016/2017

Diritto Penale I (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Diritto Penale II (9 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"


Corsi attribuiti a.a. 2015/2016 

Diritto Penale I (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Diritto Penale II (9 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"


Corsi attribuiti a.a. 2014/2015 

Diritto Penale I (6 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Diritto Penale II (9 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Diritto Penale dell' Economia e dell' Ambiente (9 crediti) per il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"

Diritto Penale (6 crediti) per il Corso di Laurea Triennale in Operatore dei Servizi Giuridici - Dipartimento Jonico in "Sistemi Giurdici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture"


Assegnazione Tesi

Prescrizioni/avvertenze. La tesi va richiesta almeno sei mesi prima della presumibile data dell'esame finale ma, anche nel caso di richiesta tempestiva, non sarà attribuita ai candidati che, aspirando a laurearsi entro i sei mesi successivi, alla stessa data della istanza debbano sostenere più di due esami fondamentali o comunque più di quattro esami (comprese le idoneità).

La tesi dovrà essere svolta procedendo come segue:

a. predisposizione bibliografia, indice della giurisprudenza e sitografia che dovranno essere compilati utilizzando i seguenti standard:
- per gli articoli su rivista
Cognome, titolo dell'articolo, nome della rivista per esteso, anno di pubblicazione e prima pagina del contributo
- per le monografie
Cognome, nome del volume, luogo di pubblicazione, editore, anno di pubblicazione;
- per le sentenze
autorità emanante, data, numero (se disponibile), fonte (nome completo rivista con anno e pagina)
- per le fonti on line
il link con la data di consultazione (non basta la generica indicazione del sito).

b. predisposizione di un indice ragionato con la sintetica illustrazione dei contenuti che saranno sviluppati in ciascun capitolo e paragrafo.

c. elaborazione dei capitoli che dovranno essere sottoposti all'attenzione del tutor o del relatore nel numero max di 2 per volta.

Ciascun passaggio alla fase successiva è subordinato all'approvazione da parte del relatore di quello precedente.
L'elaborato dovrà essere ultimato e consegnato in copia cartacea e tramite mail almeno un mese prima dell'inizio della sessione. Non saranno ammesse deroghe o eccezioni.

Il prof. avv. Giuseppe Losappio concorda con i corsisti giorno e orario di ricevimento, previa prenotazione nelle forme indicate di seguito.

Sono altresì disponibili al ricevimento la Dott.ssa Filomena Pisconti (Dottoranda di Ricerca) e l'Avv. Valerio Diomaiuto (Cultore della materia)
Il ricevimento avverrà solo su prenotazione. Gli studenti che intendono essere ricevuti dovranno inviare una mail escluisvamente alla mail personale del prof. Losappio (g.losappio@yahoo.it). Il docente individuerà il tutor o provvederà personalmente al colloquio. In ogni caso, non saranno prese in considerazione le mail non firmate, prive del numero di matricola, che non indichino con precisione il corso di appartenenza e una seppur sintetica descrizione dell'oggetto del messaggio. Non riceveranno risposta nemmeno le mail relative ad informazioni agevolmente desumibili dal sito (es. programmi ecc.). Le comunicazioni non conformi alle regole appena indicate saranno cestinati e, nei casi più gravi (es. volgarità o reiterazione di invio di messaggi "scorretti"), l'indirizzo del mittente sarà spammato. Con le stesse modalità è possibile prenotare i colloqui con il docente anche tramite Skype.


Pubblicato il: 02/09/2013  Ultima modifica: 06/10/2020