Strumenti personali
Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:HomeAteneoRettoratoUfficio StampaComunicati stampaAnno 2019Siria: stop immediato delle operazioni militari

Siria: stop immediato delle operazioni militari

Comunicato stampa del 18 ottobre 2019
Siria: stop immediato delle operazioni militari

Siria: stop immediato delle operazioni militari
Roma, 17 ottobre 2019


La Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, su proposta del NETWORK DELLE UNIVERSITÀ PER LA PACE, profondamente preoccupata a causa dell’intensificazione della violenza armata nel Nord-est della Siria, soprattutto a danno della popolazione di etnia curda, scioccata dalla gravità delle notizie riportate dai media, secondo le quali persone civili, attivisti dei diritti umani e combattenti sarebbero stati uccisi, allarmata dalla minaccia alla pace internazionale causata da questa nuova intensificazione delle attività armate in Siria, seriamente preoccupata dal rischio di una nuova crisi umanitaria in Siria e nei paesi limitrofi, ribadisce fermamente l’importanza della pace quale valore e fondamento supremo della coesistenza umana;

riconosce che la tolleranza, la comprensione reciproca e la considerazione per le ragioni altrui costituiscono i fondamenti della pace internazionale;

chiede che i principi fondamentali della Carta delle Nazioni Unite siano rispettati in qualsiasi circostanza, in modo particolare attraverso lo sviluppo e il rafforzamento delle relazioni amichevoli tra le nazioni e i popoli;

invoca una risoluzione pacifica delle dispute e dei conflitti internazionali di qualsiasi tipo – inclusi quelli di matrice ideologica, politica, etnica o religiosa – attraverso l’uso della diplomazia e del dialogo pacifico, senza alcun ricorso alla forza armata;

reclama il pieno ed assoluto rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali nel territorio del Nord-est della Siria;

chiede lo stop immediato delle operazioni militari nel territorio del Nord-est della Siria, nonché l’inizio di un pacifico dialogo diplomatico tra le parti coinvolte nella disputa;

chiede che sia consentito alle organizzazioni umanitarie di fornire immediato aiuto e assistenza a favore delle popolazioni civili del Nord-est della Siria, in un ambiente in cui la sicurezza personale dei loro operatori sia pienamente garantita.

Pubblicato il: 18/10/2019 
archiviato sotto:

rettorato

Ufficio Stampa 

Palazzo Ateneo
Piazza Umberto I, n.1 - Bari
Piano: primo
Ingresso: via Nicolai
Telefono: +39 080 571 4010 - 4939
E-mail: ufficiostampa@rettorato.uniba.it

Comitato di redazione

Giornalisti 

Vittorio BISCEGLIE - Capo Ufficio Stampa
Irene ALBAMONTE - Addetto stampa
Anna Lucia LECCESE 

next  Agenzie di stampa

next  Comunicati stampa 

next  Conferenze stampa

next  Rassegne monotematiche

next  Rassegna stampa




Prossimi eventi
Cinema Ergo Sum 5 - "Homo est minor mundus" [Boezio] 12/11/2019 - 17/12/2019 — Auditorium “A. Quacquarelli”, Complesso Santa Teresa dei Maschi Strada Torretta, 10, Bari
La responsabilità amministrativa degli Enti ex D.Lgs 231/2001 22/11/2019 15:00 - 18:00 — Sala Conferenze Dipartimento Jonico (Via Duomo 259 - Taranto)
Conferimento Laurea Magistrale honoris causa in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali - Francesco Ricci 25/11/2019 16:00 - 19:00 — Palazzo Ateneo - Piazza Umberto, I (Bari)
Persia 26/11/2019 - 06/12/2019 — Centro Polifunzionale Studenti, Piazza C. Battisti, Bari
Tabella periodica e medicina: una rivisitazione critica 27/11/2019 17:00 - 18:30 — Villa La Rocca, Via Celso Ulpiani, 27, Bari
Prossimi eventi…